2017

flashback program 2017. in senso inverso

flashback program 2017

Il tema centrale della quinta edizione di Flashback prende spunto dal romanzo di Philip K. Dick “In senso inverso”, romanzo in cui il tempo ha iniziato a scorrere in senso contrario. Il senso inverso è dunque anti-orario, contro-corrente e rappresenta la diversa prospettiva, il punto di vista soggettivo, la possibilità di guardare in modo differente quanto ci circonda trovando nuovi elementi, nuove chiavi di lettura per rileggere e interpretare la contemporaneità.

Flashback lab 2017. collecting the beauty

flashback lab

COLLECTING THE BEAUTY. La collezione d’arte, dal museo alla città
a cura di Mariachiara Guerra

Collecting the beauty è il progetto didattico per i bambini nato con la volontà di ampliare e raccontare le riflessioni sul tema della collezione come atto, privato e pubblico, di conservazione di oggetti, immagini, opere, con intenti e valori diversi. Dal collezionismo d’arte, alla collezione come gesto di cura dello spazio urbano, Collecting the beauty è costruito come percorso di conoscenza dell’arte, antica e contemporanea, che si radica e connette con la storia urbana e con il territorio, nell’ambizione di fornire ai bambini una cassetta degli attrezzi che li aiuti a riconoscere la Bellezza, nello spazio del quotidiano.

 

Flashback lab 2017. Estate 2017

flashback lab

COLLECTING THE BEAUTY è il progetto didattico,  per  le  scuole  primarie  e secondarie  a cura di Maria Chiara Guerra, nato con la volontà di ampliare e raccontare le riflessioni sul tema della collezione come atto, privato e pubblico, di conservazione di oggetti, immagini, opere, con intenti e valori diversi.

Dal collezionismo d’Arte, alla collezione come gesto di cura dello spazio urbano, COLLECTING THE BEAUTY è costruito come percorso di conoscenza dell’Arte, antica e contemporanea, che si radica e connette con la storia urbana e con il territorio, nell’ambizione di fornire agli studenti una cassetta degli attrezzi che li aiuti a riconoscere la Bellezza, nello spazio del quotidiano.

Ciascuna classe è protagonista di un’esperienza che necessariamente parte al Museo e dalla galleria d’arte e si sposta progressivamente all’interno del sistema territoriale, dai Musei Reali a Barriera di Milano, dalle gallerie d’arte antica a quelle di arte moderna, per tornare in classe e in fiera nei momenti dedicati alle attività laboratoriali.

Ecco alcune immagini delle attività che hanno coinvolto Opera Viva Barriera di Milano questa estate:

Laboratori per bambini Flashback Collecting the Beauty

Atelier Héritage per Flashback Torino

Laboratori per bambini Flashback Collecting the Beauty