Flashback 2020

5 > 8 November 2020
h 11 > 20
Pala Alpitour > Turin > Italy

Nasce Flashback day-by-day

giugno / novembre 2020

Flashback, l’arte è tutta contemporanea entra dirompente nella nostra quotidianità, “giorno dopo giorno”, accompagnandoci anche online fino alla manifestazione di novembre (5/8 al Pala Alpitour di Torino).

L’ottava stagione della serie è pronta a partire: dal 29 giugno, tutti i giorni dal lunedì al venerdì, sempre alla stessa ora, le 18:30sui canali social della manifestazione un nuovo appuntamento dedicato al pubblico di tutte le età. Dal progetto speciale Flashback è Opera Viva ai laboratori didattici, dal sound allo storytelling, dai talk fino alle lezioni d’arte ‘tutta contemporanea’,in un inedito viaggio dedicato all’arte senza alcun limite spazio-temporale.

Flashback special project
Opera Viva Barriera di Milano, il Manifesto: il progetto di Alessandro Bulgini, curato da Christian Caliandro, vede coinvolti mese dopo mese, tanti artisti, alcuni dei quali selezionati tramite open call, attualmente in corso (scadenza 15 luglio p.v.).
Piazza Bottesini, Torino e in diretta Facebook tutte le inaugurazioni: 
15 luglio / 2 settembre / 30 settembre / 30 ottobre 

Flashback lab
Il progetto didattico a cura di Maria Chiara Guerra va avanti e si sviluppa nella continua ricerca di atti di bellezza nel nostro quotidiano.
Tutti i lunedì su FacebookInstagram e YouTube

Flashback art class
Le lezioni di storia dell’arte ‘tutta contemporanea’ di Christian Caliandro si concentrano sullo scarto che il capolavoro è e costruisce rispetto alla realtà.
Tutti i martedì su FacebookInstagram e YouTube

Flashback storytelling
Il progetto si arricchisce del contributo di Raffaele Cataldo, giovane scrittore diplomato alla Scuola Holden che ha scelto l’Unicorno come protagonista di un gioco letterario, un inseguimento attraverso arte, cultura pop e leggenda. 
Tutti i mercoledì su FacebookInstagram e Spotify

Flashback talk
Il ricco programma di incontri si sposta, temporaneamente, sul web e ci regala Pasti d’artista, il progetto nato nel 2013 dell’artista visiva Giada Pucci. Una serie di “botta e risposta” sulla necessità, quanto mai attuale e urgente, di riconoscere l’importanza della figura professionale dell’artista, il precario senza bonus e cassa integrazione, che “ci fa tanto divertire”.
Tutti i giovedì su FacebookInstagramSpotify e/o YouTube

Flashback sound
Il palinsesto dedicato alla musica che spazia senza soluzione di continuità tra generi e tempi, vede la nascita del canale Spotify di Flashback a cura di Andrea Vailati Canta. 
Tutti i venerdì su Spotify