GIACOMO BALLA
(Torino 1871 – Roma 1958)

Motivo decorativo per ricamo: compenetrazione di forme, fiori, foglie e linee, 1918
Acquarelli su cartoncino, 285 x 135 mm

View in room Contatta la galleria

Firmato in basso a sinistra: Balla

Sul retro, sul cartoncino: G. Balla, Linee forze di mare- schizzo, c. 1919, matita; e due timbri viola, “Pugno Boccioni” e Balla rettangolare. Sul cartoncino di chiusura, di Luce Balla: “Motivo di ricamo decorativo. La compenetrazione delle forme-fogli e delle linee è stata realizzata da Giacomo Balla nel 1918 ”e un piatto ottagonale di Casa Balla con un numero illeggibile.

Provenienza:
Casa Balla, Roma; Collezione privata, Roma

Bibliografia:
Opera archiviata presso l’Archivio E. Gigli, Roma, serie 2019 con n. 885, come certificato sulla fotografia del 19 settembre 2019.
Expertise di Luce Balla su fotografia De Antonis, Roma

Range di prezzo:
10.000,00 – 50.000,00 €