Flashback, l’arte è tutta contemporanea
Edizione 2021 “the free zone / la zona franca”
4 / 7 novembre 2021 – h. 11 / 20
Ex Caserma Dogali, via Asti 22, Torino

 

Il tema scelto per la IX edizione di Flashback “the free zone / la zona franca” – quella zona marginale ma libera da pregiudizi dove l’arte si dispiega in tutta la propria forza – è profondamente legato a questo momento storico e alla scelta della nuova sede, la Caserma di via Asti 22 a Torino, perchè ancora una volta Flashback deve e vuole portare attenzione su ciò che è trascurato, marginale, dimenticato.

L’immagine scelta per accompagnare il tema di quest’anno è una fotografia “scartata” parte di un più ampio progetto di ritrovamento e raccolta dal titolo “Miracoli” dell’artista Enrico Bertelli che vive e lavora a Parigi. L’artista, che da sempre indaga il significato di ciò che è marginale, di ciò che viene trascurato, negli anni ha recuperato nei negozi di fotografi migliaia di foto (analogiche) riutilizzandole in molte delle sue mostre. In questa occasione Bertelli ci presenta una foto che ritrae una donna in controluce all’interno di una casa mentre osserva il mondo che sta fuori, oltre le mura domestiche. Lo scatto, di fatto, è uno “scarto” che l’artista ha voluto recuperare e riportare a nuova vita. Percepirne l’essenza sancisce l’uscita dalla nostra “comfort zone” e l’aprirsi verso una zona franca, una zona altra, una zona trascurata ma proprio per questo densa di significati.

Rimaniamo in contatto

Sei appassionato di arte?
Non perderti le novità di Flashback,
rimaniamo in contatto!

Registrati ora